BIGLIETTI INGRESSO per Asta benefica quadri Alfabeto di Marghera, martedì 29 ottobre Auditorium M9 di Mestre

link biglietti gratuiti

banner asta dei quadri alfabeto di marghera m9 mestre auditorium 29 ottobre 2019

 

Martedì 29 ottobre, al termine della grande festa per lo Sviluppo Sostenibile con le scuole e i partner del Comitato Marghera forever, si terrà l’Asta delle 21 opere Alfabeto di Marghera. Saremo ospitati nella splendida cornice dell’Auditorium M9 di Mestre. Iscriviti all’evento gratuitamente.

Quadri realizzati da: Liana Bortolotti, Daniele Cabianca, Elisabetta Conte, Irene Di Oriente, Carla Erizzo, Christian Martini, Roberto Angelo Rebuffi, Reveylant, Bianca Rilievi, Michele Serena, Guido Zennaro link ai quadri, foto e video.

Il ricavato sarà interamente utilizzato per lo sviluppo delle attività educative dell’Istituto Comprensivo Grimani di Marghera e la pubblicazione del libro Alfabeto di Marghera.

Alfabeto di Marghera è un progetto innovativo promosso dal Comitato Marghera forever, realizzato assieme a scuole, istituzioni, imprese e media per valorizzare tre aspetti caratteristici di Marghera, simbolo del ‘900: Città del Lavoro, Città Giardino e Città Multiculturale.

Per l’Alfabeto di Marghera, ispirato dagli orientamenti internazionali dell’Agenda 2030 Onu, hanno partecipato più di 650 persone di 48 diverse nazionalità. Sono stati realizzati 21 eventi che hanno prodotto 21 storie, opere d’arte e videoclip.

Il Comitato Marghera forever partner, assieme all’Istituto Comprensivo Grimani di Marghera, ringraziano i partner Porto di Venezia e il Gruppo AVM, Edison e il Gruppo PAM Panorama, il quotidiano La Nuova Venezia e la Fondazione Archivio Vittorio Cini. Patrocinio del Comune di Venezia e Confindustria Venezia Metropolitana, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale. Collaborazioni della Questura di Venezia, Municipalità di Marghera, Accademia di Belle Arti di Venezia, Circolo Culturale Artistico Serenissima, Venezia Heritage Tower, VEGA Parco Scientifico Tecnologico, Eni, Fincantieri, Rigato, Farmacie Pizzini, Volta Pagina, Marzaro Abbigliamento, La Gatta Creazioni, Banca della Marca, Casa 900, Industria Nautica Veneziana IN.NA.VE, Hotel Lugano, Mercato di Marghera.

§§§

Comitato Marghera forever

Piazzale Municipio, 8 – 30175 Marghera Venezia
forevermarghera@gmail.com – 389 123 5946
Presidente Simonetta Saiu, Vice Presidente Elvio Goldin, Coordinatore Vittorio Baroni

§§§

21 quadri dell’Alfabeto di Marghera

Quadri realizzati da: Liana Bortolotti, Daniele Cabianca, Elisabetta Conte, Irene Di Oriente, Carla Erizzo, Christian Martini, Roberto Angelo Rebuffi, Reveylant, Bianca Rilievi, Michele Serena, Guido Zennaro.

A di Alberi - Alfabeto di MargheraB di Bicilette - Alfabeto di MargheraC di Chiese - Alfabeto di MargheraD di Darsena - Alfabeto di MargheraE di Energia - Alfabeto di MargheraF di Fabbriche - Alfabeto di MargheraG di Giardino - Alfabeto di MargheraH di Hotel - Alfabeto di MargheraI di Intercultura - Alfabeto di MargheraL di Laguna - Alfabeto di MargheraM di Mercato - Alfabeto di MargheraN di Negozi - Alfabeto di MargheraO di Operai - Alfabeto di MargheraP di Porto - Alfabeto di MargheraQ di Questura - Alfabeto di MargheraR di Rotonde - Alfabeto di MargheraS di Sostenibilità - Alfabeto di MargheraT di Tram - Alfabeto di MargheraU di Uguaglianza - Alfabeto di MargheraV di Vega - Alfabeto di MargheraZ di Zampilli - Alfabeto di Marghera

Lunedì 28 ottobre, al termine della grande festa per lo Sviluppo Sostenibile con le scuole e i partner del Comitato Marghera forever, si terrà l’Asta delle 21 opere Alfabeto di Marghera. Saremo ospitati nella splendida cornice dell’Auditorium M9 di Mestre. Iscriviti QUI all’evento gratuitamente. Il ricavato sarà interamente utilizzato per lo sviluppo delle attività educative dell’Istituto Comprensivo Grimani di Marghera e la pubblicazione del libro Alfabeto di Marghera.

Foto esperienze per l’Alfabeto di Marghera delle classi Grimani e Visintini

l’Alfabeto di Marghera è stato realizzato nell’Anno Scolastico 2018/2019 con la Scuola Grimani, classi 2A, 2B, 2C, 3A, 3B, 3C, 3D, 4A, 4B, 4C, 4D e la Scuola Visintini, classi 2A, 2B, 2C, 2D, 3A, 3B, 4A, 4B, 4C.

0 Collage - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniA - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniB - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniC - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniD - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniE - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniF - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniG - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniH - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniI - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniL - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniM - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniN - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniO - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniP - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniQ - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniR - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniS - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniT - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniU - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniV - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo GrimaniZ - Alfabeto di Marghera - Istituto Comprensivo Filippo Grimani

TESTI DELLE ESPERIENZE

A di Alberi con i piccoli della classe 2 C, Scuola Grimani, accompagnati dagli insegnanti Stefania Alongi e Patrizia Girardo con l’artista Bianca Rilievi. I bambini si sono recati in tre luoghi: via Beccaria dove si eseguono gli esami forestali per le molte varietà delle piante, nei centenari giardini privati nella zona di piazzale Rossarol e trale vie Zambelli e Sirtori della prima Marghera.

B di Biciclette con i bambini della classe 2 A, Scuola Visintini, e con le insegnanti Anna Maiullari, Roberta Maschietto e Chiara Pavan. Presente l’artista Christian Martini. Alla scoperta delle numerose piste ciclabili mappate successivamente sulla lavagna per un’improvvisa grandinata.

C di Chiese che i bambini della classe 2 B, Scuola Visintini, accompagnati dalle insegnanti Manuela Benetta, Maria Giovanna Ottoli, Barbara Spinello sono andati a visitare. Il vicario di Marghera don Marco Rossi ha accolto i piccoli. Daniele Cabianca è l’artista che dipinderà il quadro.

D di Darsena in Via delle Macchine (Porto Marghera). Qui sono andati gli scolari della classe 3 A, Scuola Visintini, con le insegnanti Alessandra Cecchinello e Antonella Indelicato assieme all’artista Guido Zennaro per visitare il ponte strallato e i mezzi da diporto gestiti nel porticciolo – capienza di 150 posti barca – dall’Industria Nautica Venezia.

E di Energia. I bambini della 4 C, Scuola Visintini, con gli insegnanti Innocenzo Cuomo e Adolfina De Marco e l’artista Elisabetta Conte hanno visitato la Edison, la centrale termoelettrica di Marghera Levante che a breve sarà la più ecologica d’Europa.

F di Fabbriche. Gli alunni della classe 3 B, Scuola Visintini, accompagnati dagli insegnanti Raffaella Marangoni, Domenico Pisanti e Renata Precone con l’artista Angelo Rebuffi hanno visitato la Fincantieri, oltre 5000 dipendenti, in pullman messo a disposizione dall’Avm/ACTV.

G di Giardino con i piccoli studenti della classe 3 B, Scuola Grimani, guidati dalle insegnanti Monica Magnanini e Federica Ragona con l’artista Guido Zennaro. La Città Giardino, cioè la prima Marghera, ideata dall’ingegnere Emilio Emmer agli inizi del Novecento, è stata esplorata dai bambini. Tante le scoperte e le curiosità.

H di Hotel. Gli alunni della classe 3 C, Scuola Grimani, con le insegnanti Roberta Pupilli e Barbara Volpato si sono recati in viale Rizzardi presso l’Hotel Lugano aperto nel 1964. Grande la meraviglia per l’eleganza e la raffinatezza dell’ambiente. L’artista è Daniele Cabianca.

I di Intercultura, parola che i piccoli studenti della classe 2B, Scuola Grimani, provenienti da 42 differenti Paesi, hanno scandito a voce alta. A seguirli linsegnante Claudia Zancanella. L’artista Carla Erizzo ha annotato le indicazioni dei bambini.

L di Laguna, quella che gli alunni della classe 4 A, Scuola Grimani, hanno esplorato da Marghera a Punta Sabbioni utilizzando il pullman, il ferryboat, la motonave e il vaporetto. Ad accompagnarli l’insegnante Teresa Maggio, la vicaria Flavia Raspati e l’artista Liana Bortolotti.

M di Mercato esplorato dai bambini della classe 4 D, Scuola Grimani, a piedi in lungo e in largo, di bancarella in bancarella. Sosta da Frutta e Verdura Luna e Fabio con le insegnanti Marina Benetti e Carmen D’Ambra e l’artista Carla Erizzo.

N di Negozi scoperti dai bambini della classe 3 A, Scuola Grimani, con le insegnanti Cinzia Cognolato e Fausta Gimma con l’artista Tarcisio Revelant. Nei negozi Marzaro Abbigliamento e La Gatta Creazioni tutti sono stati accolti con caramelle e cioccolatini.

O di Operai. I bambini della classe 4 B, Scuola Visintini, muniti di caschetto giallo hanno visitato la bio raffineria Eni e assistito a un’esercitazione dei vigili del fuoco. Ad accompagnarli le insegnanti Ketty Brocca, Concetta Interliggi e Giovanna Spolaor con l’artista Michele Serena.

P di Porto e i bambini della classe 4 B, Scuola Grimani con le insegnanti Diana Polani e Giulia Moroni e l’artista Irene Di Oriente. Il Porto di Venezia con APV Investimenti, partner del Progetto, ha portato i bambini in barca alla scoperta di navi, terminal, banchine, merci, rimorchiatori e dei mestieri del porto realizzando anche “figurine” dei vari elementi che compongono il mondo della portualità.

Q di Questura dove per la prima volta hanno fatto visita studenti così piccoli. Sono quelli della classe 4 A, Scuola Visintini, accompagnati dalle insegnanti Ilenia Arena e Marzia Diegoni con l’artista Elisabetta Conte. In Questura sono stati accolti dalla dott.ssa Maria Lucia Lombardo e c’è stata grande attenzione per le parole del vice questore Enrico Aragona, stupore nel sentire suonare la sirena, emozione nel “guidare” una volante blindata.

R di Rotonde. I piccoli studenti della classe 2 C, Scuola Visintini, hanno sostato e osservato la città sostando davanti al monuento dei martiri delle Foibe accompagnati dagli insegnanti Giulia Moroni e Stefano Rubini con l’artista Elisabetta Conte.

S di Sostenibilità nella Venezia Heritage Tower. Gli alunni della classe 3 D, Scuola Grimani, accompagnati dagli insegnanti Bruno Aloi e Cristina Tuniz e dall’artista Michele Serena. Guidati dalla dott.ssa Alessandra Previtali hanno visitato la torre di raffreddamento alta 58 metri che si trova in via dell’Azoto, unica delle cinque ad essere stata salvata dalla demolizione.

T di Tram dove sono saliti i piccoli studenti della classe 2 D, Scuola Visintini, con le insegnanti Nunzia Cannone e Paola Michieli e l’artista Serena Michele. Un tram, in giro per Marghera, tutto per loro e con il saluto straordinario in diretta dal Centro operativo di Favaro con la presenza dello staff dell’Avm/Actv (Andrea Gatto, Pierantonio Bonaventura, Tiziano Simion).

U di Uguaglianza. Parola ben nota ai bambini della classe 2 B, Scuola Grimani, che con le insegnanti Paola Doria e Claudia Zancanella ne parlano continuamente per rendere bella la società e la loro Marghera. L’artista è Christian Martini.

V di Vega, quella visitata dai bambini della classe 4 C, Scuola Grimani, che accompagnati dagli insegnanti Ilaria Abrami, Leonarda Bono, Tiziana Tamburello e dall’artista Revelant Tarcisio hanno incontrato il presidente Vincenzo Marinese e il direttore del marketing Giampaolo Faggioli. Interessante il video didattico sulla storia della fabbrica Lego.

Z di Zampilli, quelli alti e colorati visti in Piazzale Giovannacci dagli alunni della classe 2 A, Scuola Grimani, guidati dalle insegnanti Meri Masiero e Maria Ometo. Bianca Rilievi è l’artista che ha raccolto i suggerimenti degli scolari.

2 agosto ☞ 8 settembre 2019 ❤ PROGRAMMA CINEMA Marghera Estate in Piazza Mercato

PROGRAMMA COMPLETO CINEMA sotto le stelle Marghera Estate 2019

Inizio proiezioni ore 21.15, dal 28 agosto entrata ore 21:00. Ingresso Arena di Piazza Mercato: 3€ un biglietto; 20€ Carnet 10 ingressi (max 4 persone per serata); soci MakingMovie 2€.

INFO: MakingMovie 347 4591960

CINEMA MARGHERA PIAZZA MERCATO 2019 - DEPLIANT PROGRAMMA - Cinema sotto le stelle Marghera Estate 2019.png

File PDF DEPLIANT PROGRAMMA CINEMA MARGHERA PIAZZA MERCATO 2019

Cinema sotto le stelle Marghera Estate 2019

 

Link al sito della Città di Venezia

Programma 2019

Piazza Mercato, Marghera

Venerdì 2 agosto
MAMMA MIA – CI RISIAMO!
USA 2018 – Musical – durata 114’ regia di Ol Parker
Sabato 3 agosto
BENTORNATO PRESIDENTE!
Italia 2019 – Commedia – durata 96’ regia di Giancarlo Fontana, Giuseppe Stasi
Domenica 4 agosto 10
GIORNI SENZA MAMMA
Italia 2019 – Commedia – durata 94’ regia di Alessandro Genovesi
Lunedì 5 agosto
NON CI RESTA CHE IL CRIMINE
Italia 2019 – Commedia – durata 102’ regia di Massimiliano Bruno
Martedì 6 agosto
DUMBO
USA 2019 – Fantastico – durata 112’ regia di Tim Burton
Mercoledì 7 agosto
SE SON ROSE
Italia 2018 – Commedia – durata 90’ regia di Leonardo Pieraccioni
Giovedì 8 agosto
MA COSA CI DICE IL CERVELLO
Italia 2019 – Commedia – durata 98’ regia di Riccardo Milani
Venerdì 9 agosto
IL CORRIERE – THE MULE
USA 2018 – Commedia, drammatico durata 116’ – regia di Clint Eastwood
Sabato 10 agosto
MOSCHETTIERI DEL RE LA PENULTIMA MISSIONE
Italia 2018 – Commedia – durata 109’ regia di Giovanni Veronesi
Domenica 11 agosto
CAPTAIN MARVEL
USA 2019 – Azione, avventura durata 124’ regia di Anna Boden, Ryan Fleck
Lunedì 12 agosto
VICE – L’UOMO NELL’OMBRA
USA, GB 2018 – Biografico, drammatico – durata 132’ regia di Adam McKay
Martedì 13 agosto
GLI INCREDIBILI 2
USA 2018 – Animazione durata 118’ – regia di Brad Bird
Mercoledì 14 agosto
IL PROFESSORE E IL PAZZO
Irlanda 2019 – Biografico, drammatico – durata 124’ regia di Farhad Safinia
Giovedì 15 agosto
TI PRESENTO SOFIA
Italia 2018 – Commedia – durata 98’ regia di Guido Chiesa
Venerdì 16 agosto
MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ
Italia 2019 – Commedia – durata 93’ regia di Daniele Luchetti
Sabato 17 agosto
GREEN BOOK
USA 2018 – Commedia – durata 130’ regia di Peter Farrelly
Domenica 18 agosto
BOHEMIAN RHAPSODY
GB, USA 2018 – Biografico, musicale durata 134’ – regia di Bryan Singer
Lunedì 19 agosto
DOMANI È UN ALTRO GIORNO
Italia 2019 – Commedia – durata 100’ regia di Simone Spada
Martedì 20 agosto
IL RITORNO DI MARY POPPINS
USA 2018 – Musical, sentimentale durata 130’ – regia di Rob Marshall
Mercoledì 21 agosto
OLD MAN & THE GUN
USA 2018 – Commedia, drammatico durata 93’ – regia di David Lowery
Giovedì 22 agosto
NOTTI MAGICHE
Italia 2018 – Commedia durata 125’ – regia di Paolo Virzì
Venerdì 23 agosto
7 UOMINI A MOLLO
Francia 2018 – Commedia durata 122’ – regia di Gilles Lellouche
Sabato 24 agosto
L’AGENZIA DEI BUGIARDI
Italia 2019 – Commedia – durata 102’ regia di Volfango De Biasi
Domenica 25 agosto
BOOK CLUB TUTTO PUÒ SUCCEDERE
USA 2018 – Commedia – durata 104’ regia di Bill Holderman
Lunedì 26 agosto
Recupero di un film cancellato per maltempo
Martedì 27 agosto
LO SCHIACCIANOCI E I QUATTRO REGNI
USA 2018 – Avventura – durata
99’ regia di Lasse Hallström, Joe Johnston
Mercoledì 28 agosto
Venezia 75
ROMA Messico
USA 2018 – Drammatico durata 135’ – regia di Alfonso Cuarón
Giovedì 29 agosto
Venezia 75
IL GIOCO DELLE COPPIE
Francia 2018 – Commedia – durata 100’ – regia di Olivier Assayas
Venerdì 30 agosto
Venezia 75
FIRST MAN – IL PRIMO UOMO
USA 2018 – Storico – durata 141’ regia di Damien Chazelle
Sabato 31 agosto
Venezia 75
A STAR IS BORN
USA 2018 – Musicale, sentimentale durata 135’ – regia di Bradley Cooper
Domenica 1 settembre
Venezia 75
LA FAVORITA
Grecia 2018 – Biografico, storico durata 120’ regia di Yorgos Lanthimos
Lunedì 2 settembre
Recupero di un film cancellato per maltempo
Martedì 3 settembre
RALPH SPACCA INTERNET
USA 2018 – Avventura – durata 112’ regia di Rich Moore, Phil Johnston
Mercoledì 4 settembre
Venezia 75
VAN GOGH SULLA SOGLIA DELL’ETERNITÀ
USA 2018 – Biografico, drammatico durata 110’ – regia di Julian Schnabel
Giovedì 5 settembre
Recupero di un film cancellato per maltempo
Venerdì 6 settembre
Recupero di un film cancellato per maltempo
Sabato 7 settembre
Recupero di un film cancellato per maltempo
Domenica 8 settembre
Recupero di un film cancellato per maltempo

Informazioni

Spettacolo unico inizio ore 21.15, dal 28 agosto inizio spettacolo ore 21.00. Biglietteria aperta tutte le sere dalle ore 19.00. Ingresso Arena: e 3,00 Carnet 10 ingressi: e 20,00 (max 4 persone per serata) Soci MakingMovie: e 2,00. Info: MakingMovie 347 4591960. Inviate a questo numero con Whatsapp la frase “ADERISCO”, verrai inserito nella lista broadcasting di “Cinema sotto le Stelle” dove ti verrà ricordata la programmazione quotidiana, verrai avvisato di annulli causa maltempo e di eventuali recuperi.
marghera estate programma cinema 2019 agosto settembre piazza mercato.png

Programma MARGHERA ESTATE 2019

PROGRAMMA MARGHERA ESTATE 2019

2 luglio > 7 settembre Piazza Mercato

Marghera Estate 2019 programma piazza mercato marghera - ufficiale città di venezia - limone e liquirizia.jpg

PROGRAMMA LUGLIO E AGOSTO

Torna Marghera Estate tra musica, cinema e street food
Per l’edizione 2019 l’apertura del festival il 2 luglio è affidata alla tribute band di Ligabue con Figli di un Cane, mentre a chiudere il mese saranno i volti della musica pop scelti da MTV UP!On Tour. Tutte le settimane la piazza si infiamma con cover band, riconosciute a livello nazionale, per celebrare gli artisti più amati, da Lucio Battisti ai Queen, a Joe Cocker, a Ligabue. Non mancheranno inoltre i DJ set con Dj Fargetta e DJ Angelo, per far ballare sotto le stelle giovani e meno giovani. Piazza Mercato si trasforma quest’anno anche in una grande balera con due serate dedicate al ballo liscio. Grande novità invece per gli appassionati della lirica: entrambi gli spettacoli sono proposti, per la prima volta, a ingresso gratuito, per rispondere alle richieste dei cittadini e coinvolgere tutti gli appassionati. Novità possibile grazie al progetto cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.
Grande attesa per l’International Street Food Italia, un vero e proprio festival del cibo, un evento nell’evento che porta in piazza Mercato la gastronomia di tutte le regioni d’Italia e non solo. Il Salotto del Gusto ha come protagoniste una trentina di truck, che difendono con caparbietà e orgoglio i loro cibi di strada. A Marghera gli chef su quattro ruote impastano, friggono, bollono, infornano, arrostiscono come se fossero tra le mura dei loro laboratori d’origine, trasmettendo anche a chi li ammira – e li gusta! – la passione per la buona cucina. Una girandola di sapori che spazia dalle suggestioni delle tradizioni locali del Bel Paese, per toccare gusti che richiamano terre lontane, dalla Toscana alla Grecia, con una fresca innaffiata di birra internazionale.
A Marghera Estate tornano anche i giovani con la seconda edizione dell’Hybrid Music Contest, competizione musicale nata per valorizzare e sostenere i giovani musicisti emergenti della Città Metropolitana. A salire sul palco di Marghera Estate sono i vincitori del concorso che si svolge nei primi mesi di giugno all’interno dell’Hybrid Music, le sale prova del Comune di Venezia.
Agosto si conferma come di consueto il mese del Cinema sotto le stelle, con una programmazione dedicata a tutti, con i titoli dei film che hanno attraversato da protagonisti il grande schermo nella stagione scorsa, in una selezione di qualità a cura di Making Movie e Circuito Cinema. Spazio anche a Esterno Notte che a settembre porterà le pellicole presentate alla Mostra del Cinema della Biennale di Venezia nel 2018.
Marghera Estate torna dunque con un cartellone ricco di proposte per la stagione più calda: la kermesse musicale è ospitata da piazza Mercato dal 2 al 26 luglio, mentre la rassegna cinematografica prende il via il 2 di agosto per terminare domenica 8 settembre.

LUGLIO

Tutti gli spettacoli, compresa la lirica, sono gratuiti.

Una novità importante arriva anche dall’aspetto ristorativo con il mercato di food truck aperto a tema diverso per ogni settimana: il 2, 3 e 4 luglio arriva Toscana in piazza, mentre largo ai food truck internazionali nei giorni 9, 10 e 11 con l’International Street Food.
Il 16, 17 e 18 luglio saranno protagonisti invece i gironi della birra, con una vasta selezione di bionde e delle rosse da tutto il mondo proposte dall’International World Beer.
Dal 23 al 26, infine, si farà un tuffo nei profumi e sapori mediterranei con le prelibatezze di I love Grecia. L
’operaritorna a grande richiesta con il concerto del Teatro La Fenice. Vengono inoltre confermati gli spettacoli di lirica, ad ingresso gratuito, con affermati e noti artisti del panorama nazionale. Visto il grande successo dell’anno passato, il cartellone ripropone anche una sfilata di moda, per una suggestiva passerella sotto le stelle.
Martedì 2 luglio ad aprire la manifestazione ci pensano I figli di un cane, Ligabue tribute band veneziano/padovana, composta da 6 musicisti accomunati da un unico grande denominatore: l’ immensa passione per il “Rocker di Correggio”.
Il 3 luglio è il momento dei vincitori del contest della Hybrid Music: sul palco si alterneranno i vincitori del concorso musicale svolto nella sala prove del Comune di Venezia. La sera del 4 la piazza si scalda con i giovani musicisti della GOM, la Giovane Orchestra Metropolitana, composta da circa 100 giovanissimi musicisti della scuole della città metropolitana, che suonano insieme alla Banda Sinopoli.
Venerdì 5 arriva la lirica in piazza Mercato con il primo di due spettacoli organizzati quest’anno ad ingresso gratuito: l’Orchestra Filarmonica del Veneto, diretta dal Maestro Riccardo Léon Boeretto e il celebre tenore Rodrigo Trosino, mettono in scena il concerto lirico sinfonico Una notte all’opera. Le più belle arie delle lirica e della canzone napoletana. Il concerto si sviluppa tra momenti musicali di celebri composizioni con brani di Rossini, Verdi, Puccini e Mascagni e romanza napoletana come De Capua e De Curtis.
Sabato 6 luglio spazio alla collaborazione con il Teatro La Fenice che porterà in piazza Marghera lo spettacolo Concerto-Galà con gli artisti della Fenice, un recital lirico con alcune delle più belle arie e duetti tratti dalle opere più celebri.
Domenica 7 torna la lirica con il Rigoletto, un’opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, tratta dal dramma di Victor Hugo Le Roi s’amuse (“Il re si diverte”), che con Il trovatore (1853) e La traviata (1853) forma la cosiddetta “trilogia popolare” di Verdi. Centrato sulla drammatica e originale figura di un buffone di corte, Rigoletto fu inizialmente oggetto della censura austriaca. La stessa sorte era toccata nel 1832 al dramma originario Le Roi s’amuse, bloccato dalla censura e riproposto solo 50 anni dopo la prima. Intenso dramma di passione, tradimento, amore filiale e vendetta, Rigoletto non solo offre una combinazione di ricchezza melodica e potenza drammatica, ma pone lucidamente in evidenza le tensioni sociali e la subalterna condizione femminile in una realtà nella quale il pubblico ottocentesco poteva facilmente rispecchiarsi. Dal punto di vista musicale abbiamo, fin dal preludio, il ripetersi costante del tema della maledizione, tramite la ripetizione della nota Do in ritmo doppio puntato.
Martedì 9 la settimana inizia grintosa all’insegna della musica dance con DJ Fargetta, mercoledì 10 sale invece sul palco Sasha Torrisi, cantautore e voce dei Timoria, con il suo omaggio dedicato a Lucio Battisti. Il progetto è nato con l’intento di rivisitare in chiave rock, personale e contemporanea i grandi successi di Lucio Battisti: una rielaborazione esclusiva e travolgente, senza timore di confrontarsi con il monumento della musica italiana. Sasha si rapporta con eleganza e stile all’universo Battistiano, grazie ad una lunga collaborazione con l’autore Mogol dal quale ha imparato a “respirare” la forza di testi e melodie ancora attuali. Lo spettacolo è accompagnato da una suggestiva scenografia di luci, video e contributi storici realizzati per il tour che ha già toccato, con successo, numerose città in tutta Italia e si snoda tra brani travolgenti e ballabili come Dieci ragazze ed Un’avventura ed altri emotivamente più coinvolgenti come E penso a te” ed “Emozioni”. La band è composta da musicisti professionisti (batteria, basso, tastiere, chitarre acustiche ed elettriche, cori) ai quali spesso si aggiunge (su richiesta degli organizzatori) Massimo Luca, storico chitarrista di Battisti.
Giovedì 11 la cantante locale Eleonora Quinci presenta il suo show live di musica Pop 2000, con medley revival dagli anni ’60/’70/’80 e suoi brani inediti. Sarà accompagnata da due ballerine e dalla chitarra di Matteo Calvagno, dal basso di Alessio Uliano e ldala batteria di Aldo Girardi. Ad impreziosire la serata ci saranno alcuni ospiti: Samantha Pometto, performer Michael Jackson, e la scuola di ballo WENGY ROCK STYLE di Thomas Golzio e Lisa Angeletti con alcune coreografie sui successi di Queen, Madonna, Lady Gaga e Beyonce.
12 luglio vai col liscio in piazza accompagnati dalle note dell’Orchestra Enrico Marchiante, mentre la settimana del 16 inizia di nuovo in versione dance, con le musiche scelte questa volta da DJ Angelo.
17 luglio Mr. Brown Orchestra omaggio al GodFather della Funky music “James Brown”: un repertorio basato interamente sui brani della leggenda della funky music riporta la musica di James Brown, rispettando la tradizione con le versioni suonate negli arrangiamenti originali.
18 luglio ancora un tributo musicale questa volta dedicato alla iconica band inglese, con i The Real Queen Tribute – MerQury Tribute;
19 luglio torna il liscio in PIazza Mercato con l’Orchestra Cristina Rocca.

REDENTORE IN PIAZZA

Anche il Redentore si festeggia a Marghera Estate: sabato 20 la festa veneziana torna a Marghera grazie alla collaborazione con Associazione Catene 2000 e Marghera. Una serata di divertimento e musica con la tribute band Pink Fly dei Pink Floyd.
A Marghera Estate arriva anche la storia della musica di Sanremo. A salire sul palco martedì 23 luglio è Sanremo Review 2019, un omaggio al Festival di Sanremo, nato nel 2016 da un’idea di Fabio Simionato. Nelle oltre 2 ore di spettacolo, viene ricreata la magia della kermesse sanremese in cui più cantanti interpretano, talvolta con delle riletture, alcune tra le migliaia di canzoni che nell’arco delle 69 edizioni del Festival, sono state ascoltate dal palco dell’Ariston e del Palafiori. Dall’edizione 2019, che verrà presentata in anteprima al Marghera Estate 2019, lo spettacolo si arricchisce dei presentatori e del corpo di ballo, così da poter far rivivere al meglio le sensazioni che si provano guardando il Festival Sanremese.
Mercoledì 24 è la volta della tribute band Zampa di Cocker Band e il concerto Joe Cocker. La leggenda di Woodstock: lo spettacolo è un racconto che si sviluppa lungo dieci capitoli di fatti, analisi, ricordi personali, aneddoti, e venti canzoni, due dopo ogni momento narrativo attraverso la voce di Giò Alajmo, storico giornalista di musica, che affianca la band. Il progetto della band nasce dalla volontà di dar vita alla band di Joe Cocker, prendendo come riferimento quella che lo accompagnò da Woodstock nel ’69 ai giorni nostri. Il repertorio ripercorre quasi tutto il periodo musicale di Joe Cocker dalla fine degli anni ’60 con brani come With a little help from my friends, Feelin’ alright e She came in trough the bathroom window, attraversando gli anni ’70 e ’80 con Up where we belong, You are so beautiful e You can leave your hat on fino agli anni ’90 e oltre con i suoi ultimi successi.
Giovedì 25 torna Miss Città di Marghera: per il terzo anno consecutivo la moda e la bellezza invadono piazza Mercato. La 3^ edizione di Miss Città di Marghera, organizzata da Manola Tabacco, evento dedicato a tutte le ragazze tra i 14 e i 26 anni, prende il via alle 21 con ingresso gratuito.
Chiusura con il botto il 26 luglio con Mtv Up On Tour: chi parteciperà a questo evento avrà poi la possibilità di rivedersi in tv, visto che saranno presenti le telecamere del programma tv di MTV, la storica tv musicale. La tappa di Marghera sarà suddivisa in Day e Night: durante tutta la giornata le telecamere gireranno per le strade fino alla serata. Durante l’evento verranno regalati gadget MTV UP (Cover, Cappellini, T-Shirt…). Lo show multimediale sarà decisamente coinvolgente mentre il mood Musicale è basato sulle migliori Hit del momento e i tormentoni musicali di sempre.

AGOSTO

Cinema sotto le stelle

Il cinema in piazza Mercato è divenuto nel corso degli anni patrimonio di tutti, luogo dove il fascino del grande schermo all’aperto permette di gustare la settima arte in un’atmosfera del tutto particolare.
La rassegna cinematografica 2019 prevede la proiezione delle pellicole di maggior successo e qualità artistica uscite in sala nell’inverno dell’anno precedente.
Quest’anno il programma offre titoli di grande interesse, con un occhio di riguardo al cinema per ragazzi, che ogni mercoledì rinnova una proposta di richiamo per tutta la famiglia.
Sarà anche il luogo di Esterno Notte, il decentramento della Mostra del Cinema di Venezia, con un ricco programma di proiezioni di film delle passate edizioni.

Marghera Estate 2019 programma piazza mercato marghera - limone e liquirizia

Organizzazione, supporti e partner

Manifestazione organizzata dal Settore Cultura del Comune di Venezia, con il sostegno di Venezia Unica City Pass, Camera di Commercio Venezia Rovigo e grazie alla preziosa collaborazione di Confcommercio Marghera, Cooperativa SocioCulturale, Euro Promos, Enel, Pan Piuma, San Marco Petroli, Vtp Venezia Terminal Passeggeri, supporto di Anda, del Gran Teatro La Fenice, San Benedetto, Veritas, New Goses. Media partner sono Il Gazzettino, Rete Veneta e Venezia Radio TV: Televenezia.

ALFABETO di MARGHERA, opere d’arte e video per lo Sviluppo Sostenibile

A di Alberi

A di Alberi di Bianca Perini - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Bianca Rilievi ha realizzato il quadro assieme ai piccoli della classe 2 C, Scuola Grimani. Insegnanti Stefania Alongi e Patrizia Girardo. Tre i luoghi visitati: viale Beccaria, i centenari giardini privati in zona Piazzale Rossarol e la prima Marghera tra le vie Zambelli e Sirtori.

B di Biciclette

B di Biciclete di Christian Martini - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Christian Martini ha dipinto il quadro con i bambini della classe 2 A, Scuola Visintini. Insegnanti Anna Maiullari, Roberta Maschietto e Chiara Pavan. Alla scoperta delle numerose piste ciclabili che si sviluppano lungo tutta la Città Giardino di Marghera.

C di Chiese

C di Chiese di Daniele Cabianca - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Daniele Cabianca ha prodotto il quadro con la classe 2 B della Scuola Visintini. Insegnanti Manuela Benetta, Maria Giovanna Ottoli e Barbara Spinello. Ha partecipato don Marco De Rossi, vicario foraneo delle otto parrocchie di Marghera. Tecnica pittorica in “stile brillantoso”.

D di Darsena

D di Darsena di Guido Zennaro - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro dell’artista Guido Zennaro partecipato dagli alunni della classe 3 A, Scuola Visintini. Insegnanti Alessandra Cecchinello e Antonella Indelicato. Al Canale Ovest di Porto Marghera è stata visitata la Darsena Via delle Macchine affacciata sul ponte strallato.

E di Energia

E di Energia di Elisabetta Conte - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro dell’artista Elisabetta Conte con i bambini della 4 C, Scuola Visintini. Insegnanti Innocenzo Cuomo e Adolfina De Marco. E’ stata visitata la grande centrale termoelettrica Edison “Marghera Levante” che si appresa a diventare la più ecologica d’Europa.

F di Fabbriche

F di Fabbriche di Roberto Angelo Rebuffi - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Angelo Roberto Rebuffi con gli alunni della classe 3 B, Scuola Visintini. Insegnanti Raffaella Marangoni, Domenico Pisanti e Renata Precone. Visita alla fabbrica delle navi Fincantieri, oltre 5000 dipendenti, con il “Bus della Sostenibilità” di AVM/ACTV.

G di Giardino

G di Giardino di Guido Zennaro - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Guido Zennaro con i piccoli studenti della classe 3 B, Scuola Grimani. Insegnanti Monica Magnanini e Federica Ragona. I bambini hanno esplorato la Città Giardino, cioè la prima Marghera progettata dall’ing.Emilio Emmer agli inizi del ‘900.

H di Hotel

H di Hotel di Daniele Cabianca - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Daniele Cabianca. Gli alunni della classe 3 C, Scuola Grimani, con le insegnanti Roberta Pupilli e Barbara Volpato si sono recati nello storico Hotel Lugano aperto nel 1964 in via Rizzardi. Grande meraviglia per l’eleganza e la raffinatezza dell’ambiente.

I di Intercultura

I di Intercultura di Carla Erizzo - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro dell’artista Carla Erizzo realizzato assieme ai piccoli studenti della classe 2B, Scuola Grimani. Insegnanti Claudia Zancanella e Paola Doria. L’Istituto Comprensivo Statale di Marghera “F. Grimani” rappresenta il mondo perché sono presenti ben 48 diverse nazionalità.

L di Laguna

L di Laguna di Liana Bortolotti - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Liana Bortolotti con gli alunni della classe 4 A, Scuola Grimani. Partenza da Marghera a bordo del “Bus della Sostenibilità”, poi il ferry boat, la motonave fino a Punta Sabbioni e il vaporetto da San Marco al Tronchetto. Insegnanti Teresa Maggio e la vicaria Flavia Raspati.

M di Mercato

M di Mercato di Carla Erizzo - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro realizzato da Carla Erizzo assieme dai bambini della classe 4 D, Scuola Grimani tra frutta e ortaggi, pesce e formaggi del Mercato fisso. Insegnanti Marina Benetti e Carmen D’Ambra. Passeggiata in lungo e in largo per le tante bancarelle del Mercato bisettimanale di Marghera.

N di Negozi

N di Negozi di Tarcisio Revelant REVEYLANT - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Tarcisio Revelant alla scoperta dei negozi assieme ai bambini della classe 3 A, Scuola Grimani. Insegnanti Cinzia Cognolato e Fausta Gimma. Giro tra le vetrine della Città Giardino di Marghera, dono di caramelle e cioccolatini da Marzaro Abbigliamenti e La Gatta Creazioni.

O di Operai

O di Operai di Michele Serena - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Michele Serena realizzato assieme ai bambini della classe 4 B, Scuola Visintini. Muniti di caschetto giallo hanno visitato la bioraffineria Eni e assistito all’esercitazione dei Vigili del Fuoco. Insegnanti Ketty Brocca, Concetta Interliggi e Giovanna Spolaor.

P di Porto

P di Porto di Irene di Oriente - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Irene di Oriente con i piccoli della classe 4 B, Scuola Grimani. Insegnanti Diana Polani e Giulia Moroni. Il Porto di Venezia con APV Investimenti, ha portato i bambini in barca alla scoperta di navi, terminal, banchine, merci, rimorchiatori e dei mestieri del Porto.

Q di Questura

Q di Questura di Elisabetta Conte - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Elisabetta Conte. Per la prima volta hanno fatto visita in Questura studenti così piccoli. Classe 4 A, Scuola Visintini, insegnanti Ilenia Arena e Marzia Diegoni. Grande attenzione per le parole del vice questore Enrico Aragona e il vivo ricordo del Commissario Luigi Russo.

R di Rotonde

R di Rotonde di Elisabetta Conte - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Opera di Elisabetta Conte realizzata assieme ai piccoli studenti della classe 2 C, Scuola Visintini. Sono state visitate le rotonde della Città Giardino e ricordata la storia del monumento dedicato ai martiri Giuliano Dalmati delle Foibe. Insegnanti Valentina Di Chiara, Giulia Moroni e Stefano Rubini.

S di Sostenibilità

S di Sostenibilità - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Michele Serena alla Venezia Heritage Tower con la classe 3 D, Scuola Grimani. Insegnanti Bruno Aloi e Cristina Tuniz. Visita al centro eventi e produzione culturale alla ex torre industriale di raffreddamento alta 58 metri in via dell’Azoto/Largo Sottana a Porto Marghera.

T di Tram

T di Tram di Michele Serena - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Michele Serena con i piccoli studenti della classe 2 D, Scuola Visintini. Insegnanti Nunzia Cannone e Paola Michieli. Con il Tram in giro per Marghera assieme allo staff del Gruppo AVM. Passaggio ricordo davanti alla vecchia fermata filovia della “stasioneta”.

U di Uguaglianza

U di Uguaglianza di Christian Martini - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Opera di Christian Martini con i bambini della classe 2 B, Scuola Grimani. L’artista mette in evidenza una parola ben nota ai piccoli margherini. Insegnanti Paola Doria e Claudia Zancanella. Uguaglianza nella diversità per dare a tutti le stesse opportunità, allo scopo di rendere civile e solidale Marghera.

V di Vega

V di Vega di Tarcisio Revelant REVEYLANT - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Tarcisio Revelant con i bambini della classe 4 C, Scuola Grimani. Insegnanti Leonarda Bono, Tiziana Tamburello. 25° del VEGA Parco Scientifico Tecnologico e in Confindustria Venezia Metropolitana incontro con il presidente Vincenzo Marinese e il responsabile eventi Giampaolo Faggioli.

Z di Zampilli

Z di Zampilli di Bianca Perini - ALFABETO DI MARGHERA per lo Sviluppo Sostenibile - Comitato Marghera forever - Istituto Comprensivo Grimani.jpg

Quadro di Bianca Rilievi dipinto assieme agli alunni della classe 2 A, Scuola Grimani. Zampilli alti e spumeggianti quelli visti dentro a Piazzale Giovannacci. Insegnanti Meri Masiero e Maria Ometo. L’artista ha raccolto nel quadro i suggerimenti degli scolari.

***

Progetto ideato da Vittorio Baroni

marghera forever alfabeto di marghera 2019 - banner comitato partner supporter sponsor.png

Alfabeto di Marghera al via con 22 eventi dal 16 aprile al 31 maggio

Christian Martini Alfabeto di Marghera forever per lo Sviluppo Sostenibile 2019.jpg
Opera di presentazione di Christian Martini di Marghera. Giovane pittore del team artisti che vedremo in azione con le scuole per la realizzazione dell’Alfabeto di Marghera.

Il Comitato Marghera forever annuncia il programma di 22 eventi dal 16 aprile fino al 31 maggio e presenta l’ingresso di Edison tra i big partner dell’Alfabeto di Marghera per lo Sviluppo Sostenibile.

Dopo il Porto di Venezia, il Gruppo PAM e il Gruppo AVM, la partecipazione di Edison accresce l’importanza del Progetto patrocinato dal Comune di Venezia, da Confindustria Venezia Metropolitana, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale. Collaborazione della Municipalità di Marghera, supporto di M9 e Venezia Heritage Tower, Rigato e Farmacie Pizzini. Altre importanti collaborazioni sono in arrivo.

01 foto Comitato Marghera forver Alfabeto per lo Sviluppo Sostenibile - Venezia Heritage Tower.jpg
Comitato Marghera forver – Partecipanti evento al Venezia Heritage Tower di Porto Marghera per la presentazione del Bando artisti pittori e la S di Sostenibilità.

Edison, 5.000 persone e 153 impianti in Italia, accresce il valore del Progetto e sostiene gli artisti nella realizzazione delle 21 opere d’arte. A breve, la centrale di Marghera Levante diventerà l’impianto sostenibile più efficiente d’Europa.

Grazie a un nuovo ciclo combinato a gas di ultima generazione, la centrale termoelettrica di Marghera Levante diventerà un esempio di eccellenza italiana a livello internazionale. Un progetto che conferma l’impegno di Edison per la transizione energetica e lo sviluppo sostenibile del Paese. Impegno condiviso da Alfabeto di Marghera che ha ottenuto il riconoscimento nazionale nel Festival Sviluppo Sostenibile, Agenda 2030 riferita ai Goals 4, 5, 9, 11, 13 e 17.

goal SDGS 4, 5, 9, 11, 13, 17 Alfabeto di Marghera forever per lo Sviluppo Sostenibile 2019

ANNUNCIO PROGRAMMA

Il programma prenderà il via la mattina di martedì 16 aprile con tre eventi. Tutti i protagonisti si trasformeranno in ricercatori reporter creativi. Alunni, insegnanti e artisti si recheranno in tre distinte location, ovvero in Via Beccaria per la A di Alberi, poi alla mega fontana di Piazzale Giovannacci per la Z di Zampilli e in zona S. Antonio per la G di Giardino nella prima Marghera ideata dall’ing. Emilio Emmer agli inizi del ‘900. Mercoledì 17 aprile altri due eventi. Il primo sarà centrato sulla P di Porto con partenza in barca dal Canal Grande ed esplorazione in tutta l’area portuale. Il secondo, al pomeriggio, con la N di Negozi della Città Giardino di Marghera.

Dopo la pausa delle feste pasquali, si riprenderà con la R per fare il giro delle Rotonde di Marghera partendo dal Piazzale Martiri delle Foibe. Tra un evento e l’altro del ricchissimo programma, la parte creativa terminerà il 17 maggio con la E di Energia alla centrale Edison di Marghera Levante.

EVENTO 31 MAGGIO

Tutte le opere saranno presentate il pomeriggio del 31 maggio in un evento innovativo che durerà 5 giorni. Al centro di Marghera si tenterà di incrociare sostenibilità, educazione, arte, commercio e solidarietà.

TEAM EDUCATIVO I.C.S. GRIMANI

Il team educativo dell’Istituto Comprensivo Grimani, guidato dalla Preside Marisa Zanon con il supporto della Vicaria Flavia Raspati, è composto da ben 37 insegnanti e vede la partecipazione creativa di 500 alunni.

TEAM ARTISTI PITTORI

Il team degli artisti pittori che hanno aderito al Progetto fanno parte dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, del Circolo Artistico Serenissima di Marghera e dell’Associazione Pittori La Torre di Mestre.

Video con alcune opere di Elisabetta Conte, artista del team pittori:

ABBINAMENTI LETTERE CON CLASSI GRIMANI E VISINTINI

Ecco tutti gli abbinamenti di lettere e parole. Per il plesso della Grimani la 2A farà la Z di Zampilli, 2B la U di Uguaglianza, 2C la A di Alberi, 3A la N di Negozi 3B la G di Giardini, 3C la H di Hotel, 3D la S di Sostenibilità, 4A la L di Laguna, 4B la P di Porto, 4C la V di Vega, 4D la M di Mercato. Il plesso della Visintini vedrà impegnata la 2A con la B di Biciclette, la 2B farà la C di Chiese, la 2 la R di Rotonde, la 2D la T di Tram, la 3A la D di Darsena, 3B la O di Operai, 4A la Q di Questura, la 4 B la F di Fabbriche, la 4 C la E di Energia. La I di Intercultura sarà un’opera comune a tutto l’Istituto Comprensivo che valorizzerà l’evento GustaGrimani.

FESTA IN OTTOBRE AL MUSEO M9

La conclusione del Progetto è prevista per ottobre 2019. Al Museo M9 di Mestre si terrà una grande festa con oltre 600 persone per lo Sviluppo Sostenibile e l’asta dei quadri per finanziare l’Aula del Tempo alla Grimani di Marghera.

02 foto Comitato Marghera forver Alfabeto per lo Sviluppo Sostenibile - Aula del Tempo.jpg
Comitato Marghera forver – Presentazione del Progetto Alfabeto di Marghera per lo Sviluppo Sostenibile in Aula del Tempo alla Scuola Grimani.

Bando di partecipazione per 21 artisti pittori. Dipingiamo con le scuole l’Alfabeto di Marghera

download-pdf-bando 21 artisti pittori alfabeto di marghera marzo aprile maggio 2019 Scarica il BANDO e MODULO di partecipazione per 21 artisti pittori – Alfabeto di Marghera

 

Il Comitato Marghera forever cerca 21 artisti pittori, uomini e donne di età superiore ai 16 anni, per realizzare assieme alle scuole l’Alfabeto di Marghera. E’ richiesta la disponibilità per dipingere un quadro a colori in stile figurativo, cioè non astratto. Al modulo di partecipazione (da consegnare entro il 9 aprile) l’artista dovrà allegare la foto di un suo recente quadro realizzato. E’ facoltativo allegare il Curriculum artistico.

BANDO di partecipazione per 21 artisti pittori - Alfabeto di Marghera

Ciascuno dei 21 artisti sarà Tutor di una delle 21 classi partner del Progetto. Le classi, dopo aver vissuto un’esperienza sul campo o di ricerca con la parola assegnata dell’Alfabeto di Marghera, daranno agli artisti le indicazioni per procedere con l’elaborazione del quadro. Gli artisti potranno partecipare all’esperienza creativa delle scuole che si svolgerà dalla seconda metà di aprile fino alla seconda metà di maggio.

I quadri saranno realizzati in formato A3 orizzontale su tela fornita dal Comitato, utilizzando colori a tempera, acrilici o ad olio. Il quadro dovrà contenere la lettera dell’alfabeto assegnata che sarà fornita dal Comitato. La consegna dovrà avvenire entro le ore 18:00 di sabato 18 maggio c/o Marzaro Abbigliamento o in email a margheraforever@gmail.com. Le opere saranno messe in mostra il 24 maggio a Marghera e inserite nel programma nazionale del Festival Sviluppo Sostenibile.

Ogni artista partecipante avrà corrisposto un rimborso spese di 100€. Le opere saranno proposte ai migliori offerenti fino all’evento conclusivo previsto per ottobre 2019 c/o M9. Il ricavato sarà interamente devoluto per finanziare lo sviluppo delle attività didattiche storiche di Marghera dell’Aula del Tempo creata alla Scuola Grimani.

Significati delle 21 parole

Alberi della Marghera Città Giardino, importante patrimonio ambientale.

Biciclette come simbolo di mobilità sostenibile tra i viali di Marghera.

Chiese del Vicariato margherino che esprimono il valore accoglienza.

Darsena con la curva del ponte strallato sul Canale Ovest in Via delle Macchine.

Energia prodotta a Porto Marghera con elevati criteri di sostenibilità e sicurezza.

Fabbriche che investono in concreti programmi per lo Sviluppo Sostenibile.

Giardino perché Marghera è la New Town progettata dall’ing. Emilio Emmer.

Hotel nel senso di storica economia turistica e fonte di lavoro per Marghera.

Intercultura vera perché nelle scuole di Marghera si incontrano 46 nazionalità.

Laguna su tutto lato Est di Marghera con i canali della Città del Lavoro.

Mercato storico del martedì e sabato al centro di Marghera con oltre 200 banchi.

Negozi come espressione del tessuto urbano dove il commercio è un valore.

Operai perché da oltre 100 anni Marghera è la loro Città del Lavoro.

Porto Marghera con navi che arrivano da tutto il mondo e quelle in costruzione.

Questura in Via Nicolodi con il servizio di Stato dell’Ufficio Immigrazione.

Rotonde stradali, cioè uno dei simboli storici dell’urbanistica margherina.

Sostenibilità al Molo A con la torre culturale del Venezia Heritage Tower.

Tram, mezzo elettrico sostenibile che collega Marghera a Mestre e a Venezia.

Uguaglianza per tutti i cittadini con pari dignità sociale, uguali diritti e doveri.

Vega centro dell’innovazione al Parco Scientifico Tecnologico di Marghera.

Zampilli d’acqua colorati e luminosi alla grande fontana in Piazzale Giovannacci.

Intestazione Marghera forever marzo 2019.jpg

L’Alfabeto di Marghera è riconosciuto nel Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019 www.festivalsvilupposostenibile.it. Il Progetto è ideato e promosso dal Comitato Marghera forever e realizzato assieme agli Istituti Comprensivi di Marghera “Filippo Grimani” e “Cesco Baseggio”. Partner il Porto di Venezia e Patrocinio della Città di Venezia, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo. Collabora la Municipalità di Marghera. Supporti e sponsor: Gruppo PAM, Venezia Heritage Tower, Museo M9, Marzaro Abbigliamento, La Gatta Creazioni, Rigato Umberto e altre aziende in attesa di conferma.

Comitato Marghera forever – Piazzale Municipio, 8 – 30175 Marghera Venezia forevermarghera@gmail.com cell. 389 123 5946 – Presidente Simonetta Saiu, Vicepresidente Elvio Goldin, Coordinatore Vittorio Baroni. Tutti i contenuti sono pubblicati alle condizioni della Licenza Creative Commons BY-NC-SA Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

download-pdf-bando 21 artisti pittori alfabeto di marghera marzo aprile maggio 2019

Scarica il BANDO e MODULO di partecipazione per 21 artisti pittori – Alfabeto di Marghera

2018 Comitato promotore e d’Onore, Equipe, Sponsor e ringraziamenti

Marghera♡forever è una libera iniziativa civica senza scopi di lucro e nemmeno partitici. L’obiettivo fondamentale è orientato dalla promozione territoriale e socioculturale per dare un piccolo contributo allo sviluppo del territorio margherino.

Comitato promotore

Simonetta Saiu – Presidente

Elvio Goldin – Vicepresidente

Vittorio Baroni – Coordinatore

Comitato d’Onore

on. Gianfranco Bettin – Presidente Municipalità di Marghera

Simone Venturini – Assessore alla Coesione Sociale Città di Venezia

Paola Mar – Assessore al Turismo Città di Venezia

Giovanni Giusto – Consigliere Delegato alle Tradizioni Città di Venezia

Don Marco De Rossi – Vicario di Marghera

Marisa Zanon – Preside Istituto Comprensivo Statale “Filippo Grimani”

Aurora Zanon – Preside Istituto Comprensivo Statale “Cesco Baseggio”

Giovanni Alliata di Montereale – Archivio Vittorio Cini

Marco Borghi – Direttore Istituto IVESER Venezia

Giuseppe Favero – Ex Responsabile Pronto Intervento Enichem

Lando Arbizzani – Maestro del Lavoro

Equipe collaborazioni

Flavia Raspati – Vicaria ICS “F. Grimani”

Michela Masciovecchio – Referente “Aula del Tempo” ICS “F. Grimani”

Franca Amara – Vice Preside ICS “C. Baseggio”

Michele Serena – Presidente Circolo Artistico Serenissima

Tiziano Malagò – Staff, elaborazione immagini

Diego Benussi – Staff e riproduzioni

Laura Fantuzzo – Grafica t-shirt

Michele Penzo Pozzato – Staff, allestimenti e logistica

Thomas Menegon – Audio

Claudio Bordon – Voce

Franco Scoblar – Autore

Renato Vianello – Autore

Luca Penna – Fotografo

Federico Penzo Pozzato – Staff

Lorenzo Penzo Pozzato – Staff

Roberta Manzoni – Staff

Maurizio Bortolozzo – Staff

Sponsor

MARZARO Abbigliamento

LA GATTA Creazioni Simonetta

VOLTA PAGINA Centro Stampa

CASA 900 Appartamenti in affitto

Fioreria Garden AL MOLINO Cav. LUCARDA

BOTTAZZO Rosticceria

DANIELI Pasticceria

HISTORY Pizzeria e Ristorante

F.LLI FERRARESE Panificio

LA PIAZZA Bistrot Bar

Ringraziamenti speciali

Al Gruppo Margherini DOC

Alla Municipalità di Marghera

Alla Segreteria del Signor sindaco della Città di Venezia e all’Ufficio Programmazione Eventi

Alla Preside e alla Vicaria dell’Istituto Comprensivo Statale Filippo Grimani di Marghera, nonché alla Responsabile Aula del Tempo

Al board e staff tecnico di BERENGO SpA

Ai fruttivendoli del Mercato di Marghera

Ai capo redattori e alle giornaliste dei quotidiani IL GAZZETTINO e la Nuova Venezia

Ai musicisti Renato Vianello e Franco Scoblar

Ai titolari di Horest Pubblicità

Agli operatori della Pro Loco e UNPLI di Combai

A Giovanni Alliata di Montereale, nipote di Vittorio Cini

Agli operatori Veritas Spa addetti per il Mercato di Marghera

File PDF scaricabile Newsletter ottobre 2018

Le Città in Festa Marghera forever calamitante DOC

Grazie agli Sponsor e alle nuove adesioni. Serata di chiusura il 28 novembre presso HISTORY

Il Comitato promotore dell’iniziativa “Marghera forever ♡ calamitante DOC” desidera rivolgere un sentito ringraziamento agli Sponsor.

Immagine1

Grazie alle nuove adesioni potremo realizzare il BOOK ricordo dell’iniziativa. Anche dei piccoli adesivi colorati con la M stilizzata di Marghera.

Il 28 novembre sarà sciolto il Comitato ed è in programma una serata conviviale a Marghera. La consegna del BOOK e la chiusura del Comitato si terrà presso HISTORY Pizzeria Ristorante.

Per segnalare disponibilità di altri Sponsor inviare email a margheraforever@gmail.com. Grazie.